Visualizzare lo storico degli ordini in magento

Pubblico un appunto prevalentemente per riferimento personale, che credo sia utile anche a chi sta ottimizzando le email transazionali di un e-commerce con Magento.
Per praticità del cliente può infatti essere utile includere in alcune email transazionali anche un link allo storico ordini.
In Magento lo storico degli ordini è accessibile dall’utente nella propria area riservata, quindi l’utente deve essere autenticato.

In un recente lavoro di ottimizzazione delle email transazionali di uno store con Magento avevo la necessità di offrire al cliente/destinatario della mail un link rapido per verificare lo storico dei suoi ordini.

Volevo semplificare la vita dell’utente offrendo qualcosa di più rispetto al link di accesso all’area riservata che è disponibile nelle variabili di sistema di Magento e che trovate elencate ufficialmente qui.

 

Pur non trovando documentazione in merito ho riscontrato che funziona in Magento CE 1.8, quindi perché non usarla?

Potete inserirla così com’è nel testo della mail transazionale.

{{store url=”sales/order/history/”}}

oppure se volete personalizzare il testo del link usatela così dirtettamente nellìHTMl della email transazionale.

<a href=”{{store url=””}}sales/order/history/”>storico ordini</a>

Essendo una variabile, il link che il destinatario raggiungerà sarà:

www.URL-NEGOZIO-MAGENTO.com/sales/order/history/

N.B.

Quando vengono usate le variabili di Magento relative all’URL del negozio non è necessario usare i tag <a href…> in quanto la variabile già include il codice necessario a generare il link esteso comprensivo del dominio.

Come far accedere il cliente al proprio storico ordini di Magento.

Se il cliente è già autenticato verrà portato direttamente ad una pagina simile alla seguente (il layout varia a seconda della personalizzazione grafica)

Variabile-storico-ordini-magento

In caso negativo gli verrà automaticamente chiesto di autenticarsi.

In generale è possibile usare la direttiva {{store ***}}di Magento per molti altri usi, trovate alcuni esempi anche su magebase.com in un articolo dedicato.

Appppproposito, usi le email transazionali? Hai mai pensato di ottimizzarle? Fammelo sapere con un commento.
Grazie!

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *